Semplifica la tua vita in studio
il Magazine di TeamSystem Studio
per Commercialisti e Consulenti del lavoro

Quali documenti sono necessari per accedere all'Ecobonus 110%

27.05.2022 | | Digital Finance

POST BLOG_799X444_shutterstock_2045277680_PERSONA + MAC + SUPERBONUS_ECOBONUS, SISMA

Ecobonus, Sismabonus e Superbonus 110%: quali sono i documenti necessari per accedere all’agevolazione? Cerchiamo di fare chiarezza.

Scopri TeamSystem Ecobonus

Ecobonus 110%: quali sono i documenti necessari?

Quando si richiede una pratica di Ecobonus è necessario recuperare una lunga lista di documenti per poter accedere alle detrazioni previste dal Superbonus 110%.

Il primo documento, fondamentale, da presentare per accedere all’Ecobonus è ovviamente quello relativo all’attestazione della proprietà o della disponibilità dell’immobile. Tale documentazione è obbligatoria anche per poter usufruire della cessione del credito.

In seconda battuta entrano in gioco le dichiarazioni sostitutive che accertano i requisiti soggettivi per accedere all’Ecobonus 110%. Eccole le principali nel dettaglio:

  • Dichiarazione sostitutiva d’atto notorio nella quale viene dichiarato che le spese da sostenute (o da sostenere) per i lavori agevolabili sono (o saranno) a proprio carico, senza eventuali altri contributi;
  • Dichiarazione sostitutiva d’atto notorio nella quale viene dichiarato che l’immobile non è legato ad attività di impresa o attività professionale;
  • Dichiarazione sostitutiva d’atto notorio nella quale ci si impegna a produrre tutta la documentazione necessaria per garantire il corretto trasferimento del credito d’imposta.

I documenti tecnici dell’Ecobonus 110%

Esistono poi dei documenti tecnici assolutamente da raccogliere e che riguardano interamente l’immobile. Questi sono necessari qualora si voglia accedere alle detrazioni consentite dall’Ecobonus 110% e sono da acquisire sia prima che durante i lavori. Ecco l’elenco dei principali:

  • Visura catastale, certificato catastale o domanda di accatastamento;
  • Ape (Attestato di Prestazione Energetica) dello stato iniziale, fondamentale per comprendere se gli interventi andranno a migliorare l’immobile di due classi energetiche;
  • Analisi preventive e studio di fattibilità;
  • Autodichiarazione del cliente nella quale attesta se e quando ha usufruito di bonus per interventi simili nel corso degli ultimi 10 anni;
  • Relazione tecnica ai sensi della legge 10/1991
  • Pratica edilizia;
  • Preventivi e/o computi metrici;
  • Dichiarazione di conformità edilizia e urbanistica;
  • Dati e trasmittanza dei serramenti sostituti;
  • Certificazione dei nuovi serramenti;
  • Dati e certificati sui nuovi oscuranti;
  • Schede tecniche relative ai materiali acquistati e dichiarazione di posa corretta.

Avanzamento lavori e fine lavori Ecobonus: i documenti

Esistono poi dei documenti necessari da acquisire sia per dimostrare l’avanzamento lavori (dopo che siano stati compiuti almeno il 30% degli stessi), sia la fine dei lavori.

Documenti per avanzamento lavori:

  • Comunicazione dell’inizio lavori
  • Preventivi e computi metrici
  • Fatture SAL e computi metrici sulle quantità realizzate;
  • Documentazione fotografica;
  • Asseverazione modulo allegato 2, comma 13 dell’articolo 119 del DL 34/20;
  • Segnalazione Certificata di agibilità;
  • Scheda descrittiva e riepilogativa degli interventi effettuati;
  • Ricevuta informatica contenente il codice identificativo della domanda.

Documenti per fine lavori:

  • Consuntivi e computi metrici;
  • Dichiarazione di fine dei lavori;
  • Ape (Attestato di Prestazione Energetica) finale;
  • Fatture e computi metrici sulle quantità realizzate;
  • Documentazione fotografica di fine lavoro;
  • Asseverazione modulo allegato 1 comma 13 dell’articolo 119 del DL 34/20
  • Segnalazione Certificata di agibilità;
  • Scheda descrittiva e riepilogativa dell’intervento;
  • Ricevuta informatica contenente il codice identificativo della domanda.

TeamSystem Ecobonus: al servizio delle pratiche di Superbonus

TeamSystem Ecobonus è un software collaborativo che vuole supportare aziende e professionisti coinvolti nella gestione dei Superbonus, come studi tecnici, aziende costruttrici, commercialisti, CAF e condomini. Attraverso TeamSystem Ecobonus è possibile gestire agevolmente pratiche di Ecobonus, Sismabonus, Bonus Facciate, Bonus Ristrutturazioni e Superbonus 110%. La soluzione, che si configura come una piattaforma collaborativa in Cloud che permette l’accesso a tutte le parti coinvolte, garantisce un’amministrazione completa e precisa di tutta la documentazione legata a queste tipologie di intervento.

 

Scopri TeamSystem Ecobonus

TeamSystem Ecobonus
SCARICA-LA-GUIDA-GRATIS_title.jpg
GUIDA_ECOBONUS+SISMABONUS_commercialisti

Ecobonus e Sismabonus al 110% - GUIDA

Iscriviti alla newsletter

Guide, webinar, approfondimenti per il tuo business.