Semplifica la tua vita in studio
il Magazine di TeamSystem Studio
per Commercialisti e Consulenti del lavoro

Cosa serve allo studio professionale per innescare la trasformazione digitale

26.08.2021 | | Gestione studio

POST BLOG_799X444_shutterstock_293941592_Cosa serve allo studio professionale

Le aziende non possono prescindere dagli studi professionali, e viceversa. In questo rapporto biunivoco è necessario che le filosofie di gestione e l’imprinting culturale vadano di pari passo, in modo da avere sempre una comunicazione allineata. Ecco perché se le imprese sono sempre più votate alla Digital Transformation lo stesso deve avvenire anche per gli studi professionali.

Ma come fare? Come avviare la digitalizzazione negli studi di commercialisti e consulenti? Ecco i pilastri da non dimenticare.

Partecipa al webinar gratuito e scopri TeamSystem Studio Cloud!

Digital Transformation negli studi professionali: perché è importante?

La trasformazione digitale è un cambiamento epocale per ogni organizzazione. Alcune aziende hanno scelto fin da subito e con molto coraggio questa strada, altre hanno speso più tempo per immagazzinare questi nuovi paradigmi. Gli studi professionali dal canto loro non hanno immediatamente recepito il messaggio della digitalizzazione. Ma l’innovazione tecnologica ha fatto e continua a fare passi da gigante, rendendo ormai obbligatorio per tutti scegliere la strada smart. Inoltre, per gli studi professionali è senz’altro una grande occasione: allinearsi al digitale significa trasformarsi in una guida strategica per le aziende, parlare la loro stessa lingua, andando oltre la semplice attività consulenziale.

Cosa significa Digital Transformation

Semplificando potremmo definire la Digital Transformation come l’insieme dei cambiamenti organizzativi supportati dalle nuove tecnologie digitali. Ma dietro la trasformazione digitale si celano connotati ben più ampi, soprattutto culturali. Non è infatti una mera questione tecnologica, ma un ripensamento completo della cultura aziendale (o, nel nostro caso, della cultura dello studio professionale).

È un processo tutt’altro che facile e che spesso trova ostruzionismo, sia da parte dei titolari che del personale operativo. Passare alla digitalizzazione significa modificare mentalità e visione, in assoluto il cambiamento più complicato da affrontare.

Le persone sono alla base della Digital Transformation

Ecco perché non è tanto la tecnologia il primo pilastro della trasformazione digitale, ma bensì le persone e la loro propensione a mettersi alla prova. Uno studio professionale che sceglie la digitalizzazione deve prima lavorare sul personale, cercando di convincerlo della bontà del cambiamento. Per riuscirci è necessario attivare un percorso ad hoc, fatto di corsi di formazione e fasi di preparazione. Ma non deve trattarsi di un’imposizione, al contrario deve essere un processo quasi intrinseco all’organizzazione, fatto di piccoli step da raggiungere di volta in volta. Solo così è possibile ottenere il massimo della collaborazione e del coinvolgimento.

La trasformazione digitale? Non finisce!

Un altro aspetto fondamentale della Digital Transformation è la durata. La digitalizzazione non finisce, ma evolve. Continuamente e in modo estremamente veloce. È necessario che questo concetto sia ben chiaro: per poter essere competitivi sul mercato bisogna costantemente rinnovarsi, a livello di competenze, skills e capacità operative.

La figura del leader è imprescindibile

Nell’immaginario comune leader e capo hanno la stessa valenza. Numerosi manuali di marketing però insegnano come tra le due figure esista una differenza enorme.

Il capo è colui che comanda, il leader quello che segna la strada e per primo la percorre. Uno studio professionale che si avvicina alla trasformazione digitale non può prescindere da una leadership consapevole e sicura della fattibilità del progetto. Quando il leader è convinto, aperto all’innovazione e stimola i dipendenti a seguire un determinato modo di pensare tutti gli obiettivi diventano più facili e perseguibili.

Tecnologia: indispensabile per essere smart

Un ultimo pilastro irrinunciabile per la Digital Transformation è la tecnologia e nello specifico il software operativo a supporto dei processi dello studio. Se è vero che la mente deve essere predisposta al cambiamento è altresì veritiero che il braccio deve essere in grado di rendere operative le nuove idee digitali. Ecco perché è fondamentale scegliere una piattaforma (come TeamSystem Studio Cloud) in grado di sostenere tutti i processi digitali e garantire il controllo completo e in tempo reale di clienti e operation.

TeamSystem Studio Cloud: il software per la digitalizzazione nello studio professionale

TeamSystem Studio Cloud è stato concepito per accompagnare gli studi professionali nella Digital Transformation. La sua user experience semplice e intuitiva permette a tutti i dipendenti di accedere facilmente alle informazioni principali, nonché a report, interrogazioni e pratiche dei clienti. Non solo, grazie a TeamSystem Digital Box, l’estensione digitale di TeamSystem Studio Cloud, è possibile condividere in maniera ottimale ed efficiente documenti e informazioni tra clienti e studio.

Partecipa al webinar gratuito e scopri TeamSystem Studio Cloud!

TS Studio Cloud img
SCARICA-LA-GUIDA-GRATIS_title.jpg
GUIDA_ECOBONUS+SISMABONUS_commercialisti

Ecobonus e Sismabonus al 110% - GUIDA

Iscriviti alla newsletter

Guide, webinar, approfondimenti per il tuo business.