Semplifica la tua vita in studio
il Magazine di TeamSystem Studio
per Commercialisti e Consulenti del lavoro

Che differenza c'è tra Onlus e Associazione

05.07.2021 | | Studio digitale

POST BLOG_799X444_shutterstock_1751415818_differenza onlus e associazione

La differenza tra Onlus e associazioni di volontariato è sicuramente tra gli argomenti più delicati da affrontare per i commercialisti e i professionisti. Sia dal punto di vista fiscale che normativo sussistono diverse caratteristiche che è necessario conoscere nel dettaglio per una gestione perfetta degli aspetti contabili. Ecco cosa c’è da sapere.

Partecipa al webinar gratuito e scopri come gestire al meglio gli Enti No Profit!

Associazione di volontariato: cosa sono

La norma istitutiva L. 266/1991 determina l’associazione di volontariato come un’associazione con scopo prevalentemente filantropico. Il fine ultimo di un’associazione di volontariato è quello di mettere in atto un’attività sociale con l’obiettivo di portare vantaggi a terze persone, solitamente persone penalizzate dal punto di vista fisico o sociale. Ogni partecipante all’associazione opera in maniera completamente volontaria.

In Italia attualmente ci sono 4 grosse macrocategorie associative:

  • ASD: Associazione Sportiva Dilettantistica, associazioni sportive;
  • APS: Associazione di Promozione Sociale, associazioni che supportano le attività di comunità di persone;
  • Associazioni no Profit: associazioni che hanno uno scopo comune, che può essere culturale, sociale, musicale, etc.;
  • Onlus: associazioni con determinati requisiti che operano in supporto delle persone svantaggiate come disabili, anziani e poveri.

Onlus: cosa sono

Onlus invece è l’acronimo di Organizzazione Non Lucrativa di Utilità Sociale ed è regolata dal D. Lgs. 460/97. Lo scopo di questa organizzazione è quello di garantire un vantaggio fiscale alle associazioni che rientrano in determinati requisiti. Nello specifico, le Onlus possono garantire il pagamento di mensilità o stipendi a chi lavora all’interno dell’associazione, potendo inoltre avere benefici fiscali non avendo scopo di lucro. Queste organizzazioni però non possono svolgere attività al di fuori dei seguenti settori:

  • assistenza sociale, sanitaria e sociosanitaria;
  • istruzione e formazione;
  • sport dilettantistico;
  • beneficienza;
  • ricerca scientifica di rilevanza sociale;
  • tutela dei diritti civili;
  • promozione della cultura e dell’arte;
  • valorizzazione dell’ambiente e del patrimonio storico.

Terzo Settore in Cloud: l’ideale per gestire le associazioni

Terzo Settore in Cloud è il supporto ideale per i commercialisti che devono gestire al meglio la contabilità delle entità associative e trattare con la dovuta attenzione la differenza tra le Onlus e le associazioni.

Il software consente la gestione amministrativa e operativa degli Enti no Profit ed è rivolto sia ai commercialisti, sia agli amministratori degli Enti del Terzo Settore. Grazie a questa piattaforma web di facile utilizzo, è possibile seguire l’intero aspetto amministrativo in modo preciso e puntuale. Non solo, il software viene costantemente aggiornato con il supporto di professionisti esperti nel Terzo Settore, in modo da mantenere sempre il software allineato alle normative fiscali.

Caratteristiche e vantaggi di Terzo Settore in Cloud

Terzo Settore in Cloud si divide in due aree di gestione: 

  • l’area di gestione operativa, che prevede la gestione di: organizzazione, libri sociali, assemblee, anagrafica soci, visite mediche, tesseramenti, incasso quote, agende e calendarizzazione, fatturazione, gestione corsi, compensi e rimborsi a spese e collaboratori, beni e strumenti, mazzino e ordini, comunicazioni mail;
  • l’area di gestione amministrativa, che prevede la gestione di: contabilità semplificata e ordinaria, registri Iva, ritenute di acconto e CU, scadenze clienti e fornitori, cespiti e ammortamenti, bilanci di previsione e di esercizio, rendiconti.

Per i commercialisti il grosso vantaggio di questa soluzione è quello di poter gestire in modo chiaro e preciso anche più associazioni clienti, grazie alla possibilità di gestione multiutente con livello di accesso personalizzati.

Da sottolineare anche la disponibilità per l’integrazione dati di Terzo Settore in Cloud sia con il software TeamSystem Studio, sia con gli altri applicativi di TeamSystem, come TeamSystem Digital, CRM in Cloud, Cassa in Cloud.

Partecipa al webinar gratuito e scopri come gestire al meglio gli Enti No Profit!

TS Studio Cloud img
SCARICA-LA-GUIDA-GRATIS_title.jpg
GUIDA_ECOBONUS+SISMABONUS_commercialisti

Ecobonus e Sismabonus al 110% - GUIDA

Iscriviti alla newsletter

Guide, webinar, approfondimenti per il tuo business.